MAGGIORAZIONE TARES

A decorrere dal 01 gennaio 2013 la Legge 214/2011 ha istituito il nuovo Tributo sui rifiuti e sui servizi (TARES) in sostituzione della vecchia Tassa Asporto Rifiuti (TARSU) e Tariffa Igiene Ambientale (TIA).
Il nuovo tributo oltre a prevedere il pagamento del servizio di gestione dei rifiuti obbliga i cittadini a versare direttamente allo Stato una maggiorazione pari ad 0,30 centesimi a metro quadrato per i servizi indivisibili.
La Gestione Unificata dei Bacino Padova Tre e Quattro ha provveduto ad inviare a tutti i cittadini l’avviso di liquidazione della maggiorazione TARES (fac simile) per facilitare gli utenti al pagamento della stessa.
L’addizionale è stata calcolata sulla base della superficie utilizzata per la determinazione del prelievo sui rifiuti, così come previsto dal comma 13, dell’art. 14 della L. 214/2011.
Il versamento dovrà essere effettuato entro e non oltre

il 16 dicembre 2013

utilizzando esclusivamente:

  • il modello F24 precompilato che Vi è stato recapitato (fac simile) e che potrà essere pagato presso tutti gli sportelli bancari e/o postali del territorio nazionale;
  • il bollettino postale unico intestato a “PAGAMENTO TARES” che potrà trovare presso gli uffici postali.

Attenzione: se il modello F24 ricevuto presenta dei dati incongruenti, inesatti o non corretti, collegandosi al sito www.pdtre.it/f24, potrà procedere con la compilazione e la stampa di un nuovo modello.

Si ribadisce che tale maggiorazione è introitata direttamente dallo Stato e nulla verrà percepito né dal Comune, né dal Soggetto Gestore.